LIT Verlag Zum LIT Webshop

 
Cristina Andenna
Mortariensis Ecclesia
Una congregazione di canonici regolari in Italia settentrionale tra XI e XII secolo
Reihe: Vita regularis - Ordnungen und Deutungen religiosen Lebens im Mittelalter. Abhandlungen
Bd. 32, 2007, 744 S., 59.90 EUR, 59.90 CHF, br., ISBN 978-3-8258-0211-0


Mortariensis Ecclesia: con questa espressione la documentazione papale, gli atti privati e quelli pubblici del secolo XII identificano la congregazione di canonici regolari, costituitasi attorno alla canonica madre di Santa Croce di Mortara in Lombardia. Il volume analizza, alla luce delle principali acquisizioni storiografiche relative alla vita comune del clero, il sorgere, lo sviluppo e le trasformazioni di questa struttura istituzionale e organizzativa, che comprendeva un insieme di circa quaranta dipendenze, fra priorati, chiese e cappelle, situate in diverse diocesi dell'Italia nord-occidentale. Le fondazioni erano legate fra loro da vincoli normativi, al cui fondamento stava il principio della caritas. Esse erano sottoposte alla guida di un unico preposito, tuttavia non vi era ovunque una uniformità di legami istituzionali fra la chiesa madre e le sue dipendenze.





(c) LIT Verlag Berlin-Münster-Wien-Zürich-London - Impressum/Kontakt